Author Archives: %s

Shakti…la Potenza Creativa dell’Energia Femminile”

17 Mag 22
admin
No Comments

Un Omaggio alla Donna…andiamo indietro nel Tempo, nel Periodo Vedico, alla scoperta della Divinità Shakti, simbolo della Potenza Creativa dell’Energia Femminile!

La Donna crea l’universo, è il corpo stesso di questo universo.

La Donna è il supporto dei tre mondi, è l’essenza del nostro corpo.

Non esiste altra via oltre a quella che la Donna ci apre!

PRENOTA SUBITO IL TUO SHAKTI ABHYANGAM CLICCANDO QUI

Sin dall’antichità, il potere del femminile è stato celebrato in quanto energia sensibile, istintuale, spirituale; ancora…forza di vita generatrice, la quale ha il privilegio di far battere in sé due cuori e di custodire il mistero inspiegabile e il destino di un nuovo individuo

In particolare, il patrimonio culturale del mondo orientale non ha mai smesso di venerare la donna. Non si tratta semplicemente di riconoscerle il ruolo di madre, per quanto sacro e illuminante, ma proprio di saper vedere in ogni cosa la profusione dell’energia femminile, che crea il mondo reale, lo accoglie, lo plasma.

A questo potere femminile è stata data espressione, anche in astratto, in moltissime figure femminili, sia in sculture che in dipinti.

Esempio emblematico è rappresentato dalla figura, che sarebbe meglio definire energia o concetto, della Shakti induista.

Shakti é una parte del dio che diventa Shakti quando rivela la sua natura femminile, evocando l’energia femminile di ogni dio del pantheon induista.

Shakti non è solamente una divinità che incorpora in sè stessa le mille e una sfaccettatura dell’universo femminile, ma è da intendersi in senso lato come l’energia che dà vita e forma al mondo, l’impulso creativo, l’atto dinamico, l’atto in potenza, il potenziale dell’atto, la forza.

 L’essenza sulla Divinità Shakti

  • Il più antico termine applicato al divino femminile, che ancora mantiene il suo uso popolare, è Shakti
  • Shakti deriva etimologicamente dalla radice ‘shak’, che significa ‘potenza’ o potenziale, atto a produrre che è relativo alla sua attitudine creativa, essere capace di fare, avere la forza di fare, di agire
  • Shakti è un nome sanscrito, è significa il Primordiale Potere Creativo Assoluto!
  • Shakti è il principio universale di energia, potenza e creatività, significa il potere, la forza e l’energia femminile
  • Shakti rappresenta il fondamentale istinto creativo sottostante al cosmo, ed è la forza energizzante di ogni divinità, di ogni essere e di ogni cosa. I devoti credono che l’universo intero sia una manifestazione di Shakti, che è conosciuta anche col suo nome generico Devi, dalla radice Sanskrita ‘div’ che significa ‘splendere’

Shakti è..

un’energia che fluisce libera

un’energia tantrica che trae la sua forza dalla femminilità

un’energia delicata ma decisa

un’energia creatrice, quella che dà la vita e che cura

un’energia che crea e genera il mondo stesso

PRENOTA SUBITO IL TUO SHAKTI ABHYANGAM CLICCANDO QUI

La forza Shakti ha molteplici rappresentazioni iconografiche

Può essere rappresentata come “yoni” che nella trasposizione occidentale si identifica nella vulva come spazio sacro di un processo che non è ri-produzione ma generazione di una nuova forma di vita che attinge dalla stessa immortale essenza.

Può essere rappresentata come dea indipendente, a dimostrazione che la donna non ha necessità di avere al proprio fianco un uomo per poter percepire il proprio meraviglioso potenziale.

Può essere rappresentata a cavallo di una tigre nella forma di Durga assieme a Shiva, che metaforicamente identifica la controparte maschile, convogliando due significati. Il fatto che dea e dio avanzino insieme fa riflettere sulla complementarità delle energie polarizzate del maschile e del femminile, per comprendere come esse, per manifestare in modo totale e in pienezza il loro massimo potere, necessitino della presenza e del supporto dell’altro.

Può essere rappresentata con le molte braccia come simbolo di azione, intraprendenza, creazione e il fatto di sedere o di sorreggere su una mano un fior di loto, simbolo d’eccellenza di femminilità, delicatezza, sensualità. I petali del fior di loto, infatti, richiamano l’organo genitale femminile – un fiore che si apre alla vita.

Che tipo di ayurvedico sono?

16 Mag 22
admin
No Comments

Pubblichiamo volentieri l’articolo pubblicato sul sito tedesco Daily Rituals.

Di seguito la traduzione

Vata, Kapha o Pitta? In Ayurveda, i tre dosha sono al centro della filosofia. Che si tratti di alimentazione, esercizio o routine quotidiana, ci sono raccomandazioni adatte per ogni dosha. Ma come fai a sapere che tipo sei? In questo articolo troverai tutte le informazioni su ogni dosha e su come scoprire facilmente che tipo di costituzione sei!

I tre dosha in Ayurveda
Se ti occupi di Ayurveda, impari presto che le tre energie bioniche Vata, Pitta e Kapha giocano un ruolo decisivo. Perché secondo l'Ayurveda, questi dosha determinano le nostre vite, sia nelle nostre proprietà fisiche e mentali e nei tratti caratteriali, sia nella natura e nei suoi ritmi.

Cosa dicono di noi i tipi di dosha?
Fondamentalmente, ogni essere umano è dotato di tutti e tre i dosha, ma con caratteristiche completamente individuali. Alcune persone hanno naturalmente più Vata, mentre altre hanno più Pitta o Kapha. Naturalmente ci sono anche molti tipi misti e nel tempo i nostri dosha cambiano anche a causa di influenze esterne o simili.

I diversi tipi di dosha hanno caratteristiche e caratteristiche diverse che si riflettono nei nostri caratteri, preferenze, abilità, ecc. Pertanto, l'Ayurveda stabilisce anche che dovresti allineare la tua dieta e le tue routine con il tuo tipo di costituzione Dosha.
Questo è l'unico modo per portare i dosha e quindi il corpo e la mente in equilibrio e armonia. Se hai alcuni disturbi, fisici o mentali, l'Ayurveda parla anche di un surplus di Dosha o di uno squilibrio di Dosha.

L'Ayurveda raccomanda di sviluppare diete, routine, ecc. adeguate, basate sul proprio tipo costituzionale, in modo che le eccedenze siano bilanciate o non si creino affatto. Ora tutto ciò che devi fare è scoprire come differiscono i dosha e cosa ti attrae di più.

A proposito: in un articolo extra sulla nutrizione ayurvedica ci sono anche ottimi consigli e consigli su come mangiare in base al tuo tipo di Dosha e come puoi facilmente compensare il cibo in eccesso!

Che tipo sono e ci sono anche tipi misti?
Per scoprire quale tipo sei, è utile dare un'occhiata più da vicino alle diverse caratteristiche di tutti i tipi di dosha (Vata, Pitta, Kapha). Ecco una piccola panoramica delle diverse caratteristiche dei dosha.

Forse ti ritrovi in ​​alcune delle caratteristiche elencate - nota anche che non deve essere necessariamente solo un dosha in cui ti trovi. Molte persone sono spesso tipi misti e una chiara espressione dominante non è così comune.

Spesso è più un surplus di dosha che rende chiaro attraverso i sintomi e i reclami associati che potresti essere sbilanciato.

L'arioso Vata Dosha
Il Vata Dosha è composto dagli elementi aria ed etere ed è anche tradotto dal sanscrito come "vento". Le caratteristiche associate sono ad esempio secchezza e freddo, leggero ma irregolare.
Caratteristiche tipiche dei tipi Vata:
Fisico delicato e snello/stretto
Dinamico e a misura di movimento
Impulsiva e desiderosa di cambiare
Pelle e capelli sensibili e secchi
Mani e piedi spesso freddi, cattiva circolazione
Tipi creativi, spesso artisti
Abilità sensibili e brave persone
Segni tipici di un eccesso di IVA:
Digestione irregolare, Agni debole
Irrequietezza e nervosismo, nonché disturbi d'ansia
difficoltà di concentrazione
disordini del sonno
problemi articolari
stati di esaurimento
Il focoso Pitta Dosha
L'Ayurveda assegna gli elementi acqua e fuoco al Pitta dosha. Inoltre, sulla base di questi elementi naturali, è facile determinare che le proprietà di Pitta sono bollenti, pungenti, umide e liquide.

Caratteristiche tipiche dei tipi Pitta:
energico
Peso e altezza medi/medi
Buona circolazione
Pelle e capelli prevalentemente setosi, lucidi e grassi anziché secchi
Digestione forte (Agni), spesso molto affamato (l'impiccato è un noto tratto di Pitts)
Caldo e dominante
Orientato alle prestazioni e potente
Ben organizzato e logico (mente chiara)
Buoni artisti dell'argomento e amanti della discussione
Caratteristiche tipiche di un eccesso di Pitta:
aggressività
irritabilità
Perfezionismo eccessivo
Tendenza all'infiammazione, bruciore di stomaco, diarrea, iperacidità
Problemi digestivi (fegato, bile)
acne, macchie
L'accogliente Kapha Dosha
Gli elementi acqua e terra sono assegnati al Kapha Dosha. Di conseguenza, caratteristiche come pesante, stabilizzante, umido e freddo sono anche tipiche di Kapha.

Caratteristiche tipiche del tipo Kapha:
Disposizione equilibrata e generalmente calma
orientato all'armonia
Paziente e tollerante
Dormienti buoni e lunghi
Affidabile e leale
Costruzione robusta
Pelle e capelli forti e forti
buon sistema immunitario
Tendenza all'intimità, timidezza nei movimenti
Caratteristiche tipiche di un eccesso di Kapha
sovrappeso
Disturbi mentali, depressione
inflessibile
Distanza sociale, ritiro interiore nei conflitti
Digestione debole
letargia, inerzia
Malattie come l'infiammazione delle mucose, problemi respiratori o persino il diabete
Vata, Pitta o Kapha - dove ti ritrovi?
Ti sei trovato nei punti? Forse sei un tipo Kapha rilassato o forse un tipo misto tra Vata e Pitta? Il fatto è che tutti e tre i dosha hanno determinate caratteristiche e caratteristiche che rendono noi e il nostro carattere. È importante non cambiare la nostra natura e lavorare con e sostenere i nostri tipi di dosha dati.

L'Ayurveda può aiutare qui con raccomandazioni specifiche che riporteranno in equilibrio i tuoi dosha. Perché le eccedenze di Dosha sono malsane a lungo termine e ti impediscono di diventare sano e felice.

Promo aprile 2022 – la primavera è arrivata

31 Mar 22
admin
, , , , , ,
No Comments

Ricordiamo che è sempre importante lasciare un commento sul servizio ricevuto tramite le nostre pagine social cliccando su:
https://business.google.com/u/2/reviews/l/14839994523675091592

https://www.facebook.com/ayurvedabergamo/reviews/

https://partners.fresha.com/clients/reviews

https://www.tripadvisor.com/Attraction_Review-g187830-d15560446-Reviews-Rasayana_Ayurveda_Bergamo-Bergamo_Province_of_Bergamo_Lombardy.html

Le recensioni aiutano a crescere.
Con l’occasione Le inviamo una serie di proposte e novità che potrebbero interessarLe sia per un acquisto per sé sia per un regalo da fare ad una persona speciale.
Per tutto il mese di aprile sarà possibile prenotare i seguenti trattamenti:

Shakti Abhyangam
Shehana – terapia dell’amore

con lo sconto eccezionale del 40%. Sarà possibile prenotare un numero illimitato di trattamenti al prezzo speciale ribassato fino al 30 luglio 2022. Le prenotazioni non potranno essere disdettate e se annullate non potranno essere recuperate. Prenota ora: https://it.fresha.com/book-now/rasayana-ayurveda-bergamo-aps-l4ian0re/services?lid=448231&pId=418317

Raddoppia il tuo coupon Groupon
Se hai utilizzato un coupon Groupon (da tre trattamenti) dopo il 30 settembre 2021 avrai la possibilità di prenotare altri tre trattamenti ayurvedici al prezzo speciale di 99,00= euro. I trattamenti dovranno essere prenotati e fruiti entro 45 giorni dal primo appuntamento fissato.

Accesso illimitato per sei mesi – Ayurveda 180 giorni
Da oggi puoi acquistare l’accesso illimitato ai nostri servizi per il periodo di sei mesi (agosto escluso per chiusura). Potrai prenotare un numero illimitato di trattamenti al prezzo complessivo di 800,00= euro da versare in due rate di pari importo al momento del primo trattamento e dopo tre mesi. L’abbonamento non è rimborsabile.

Ayurveda special – 4 sessioni al mese a scelta tra Shakti Abhyangam e Shehana
Iscrizione rinnovabile ogni mese per quattro trattamenti mensili al prezzo di euro 180,00=

Percorso ayurvedico Parvati – 10 sessioni
Iscrizione valida per sei mesi per dieci trattamenti esclusivi per il benessere femminile al prezzo esclusivo di euro 500,00=

Percorso ayurvedico Shiva – 10 sessioni
Iscrizione valida per sei mesi per dieci trattamenti esclusivi per il benessere maschile al prezzo esclusivo di euro 500,00=
Non perdere l’occasione di fare del bene a te e a chi ami.