• +39.035.24.96.86
  • info@ayurveda-bergamo.it

L’olio di cocco: per il benessere dei tuoi capelli

L’olio di cocco: per il benessere dei tuoi capelli

L’olio di cocco è sicuramente uno degli ingredienti più salutari di sempre! È molto utile per i tuoi capelli, le unghie e la pelle e questo è il motivo per cui viene aggiunto a prodotti di bellezza, creme per il corpo e creme solari. Per molti anni, l’olio di cocco e il latte sono stati usati dalle donne in India, Birmania, Sri Lanka, Malesia, Indonesia, Filippine e Caraibi per mantenere i loro capelli setosi, lunghi e naturalmente colorati.

Benefici dell’uso dell’olio di cocco per i tuoi capelli:

Ripara i danni ai capelli

Quando si tratta di prevenire i danni dei capelli, l’olio di cocco può fornire risultati ancora migliori rispetto all’olio minerale e di girasole. L’olio di cocco può aumentare la robustezza del capello e ridurre la perdita di proteine. Dovresti applicarlo sui capelli per ripararli. Inoltre, è molto importante tagliare i capelli ogni 6 settimane. In questo modo si previene la perdita dei capelli.

La perdita dei capelli può verificarsi a causa di numerose condizioni infiammatorie della pelle, carenze nutrizionali e infezioni fungine. L’olio di cocco è una grande fonte di grassi sani che sono benefici per il capello e il cuoio capelluto. Può ridurre l’infiammazione e trattare efficacemente le infezioni della pelle.
Basta mescolare 3 cucchiai di olio di cocco e 2 cucchiai di olio di salvia.
Riscalda a fuoco basso.
Lascia raffreddare e applica la miscela sulla testa prima di andare a letto.
Coprire con una cuffia da doccia e lasciare riposare per una notte.
Al mattino, lava i capelli.

Capelli grigi

Le cellule del pigmento si trovano alla base del follicolo dei capelli e sono responsabili del colore dei capelli. Nel corso del tempo, muoiono e diventano meno efficienti. Quindi, per nutrire il cuoio capelluto, bisogna proteggere la base dei follicoli piliferi e prevenire i capelli grigi, massaggiando i capelli con limone e olio di cocco per 15 minuti, tutti i giorni.

Rende i capelli lisci

I capelli crespi di solito si verificano a causa dell’eccessiva secchezza delle cuticole e del fusto del capello. Per rendere i tuoi capelli lisci e setosi, applica l’olio di cocco 10-15 minuti prima di lavarti i capelli. Assicurati di applicare un po’ di olio di cocco sulle punte dei capelli. In questo modo, ti spazzolerai facilmente i capelli. L’olio di cocco respinge l’acqua in quanto è idrorepellente, ma allo stesso tempo, mantiene l’umidità all’interno del capello.

Combatte la forfora

La forfora è una condizione cronica del cuoio capelluto solitamente causata da funghi, pelle secca o altri fattori. È caratterizzato dalla desquamazione della pelle sul cuoio capelluto. L’olio di cocco tratta la forfora combattendo le infezioni fungine e idratando la pelle.
Mescolare quantità uguali di olio di ricino e olio di cocco.
Usa la miscela per massaggiare il cuoio capelluto.
Lasciare riposare per mezz’ora, quindi risciacquare.

In caso di forfora grave, ripetere questa procedura ogni volta che si lavano i capelli.

Uccide i pidocchi

I pidocchi si presentano più spesso nei bambini piccoli. Ci sono molti prodotti sul mercato per curarli, ma questi prodotti sono ricchi di tossine e prodotti chimici che possono bruciare il cuoio capelluto e danneggiare i capelli. L’olio di cocco può essere molto utile in quanto idrata la pelle e uccide i pidocchi resistenti ai pesticidi. Per di più, non permette ai pidocchi o alle loro uova di attaccarsi ai capelli.
Applicalo uniformemente sui capelli e lascialo agire per alcuni giorni, quindi continua ad applicarlo quando viene assorbito.

Per ottenere i migliori risultati, puoi mescolare l’olio di cocco con qualche goccia di olio di tea tree. Nota: assicurarsi di utilizzare olio di cocco biologico!

admin

You must be logged in to post a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: