• +39.035.24.96.86
  • info@ayurveda-bergamo.it

Anahata: il quarto chakra

600px-Anahata_green.svg

Anahata: il quarto chakra

  • Elemento: aria
  • Colore: verde
  • Nome: Anahata (non colpito)
  • Demone: dolore
  • Stadio evolutivo: da 4 a 7 anni
  • Scopi evolutivi: formazione delle relazioni tra i pari, sviluppo della personalità
  • Diritti fondamentali: amare ed essere amati
  • Collocazione: petto, cuore, plesso cardiaco
  • Scopo: amore ed equilibrio
  • Identità: sociale
  • Caratteristiche: amore, equilibrio, amore per sé stessi, relazione, intimità, anima, devozione, aprirsi e accogliere
  • Caratteristiche quilibrate: compassionevole, capace di amare, empatia, amore per sé, altruismo, pacificato, quilibrato, sistema immunitario efficiente
  • Orientamento: autoeccitazione, accettazione degli altri,
  • Traumi e violenze: rifiuto, perdita, abbandono, vergogna, criticismo costante, violenza a qualsiasi altro chakra, dolore inconsapevole, divorzio, morte della persona amata, ambiente freddo, privo di amore, amore condizionato, violenza fisica o sessuale, tradimento
  • Carenza: antisociale, isolato, freddo, critico, portato a dare giudizi, intollerante, solitudine, isolamento, depressione, paura dell’intimità, mancanza di empatia, narcisimo
  • Eccesso: codipendenza, confini deboli, esigente, tende ad attaccarsi, geloso, si sacrifica eccessivamente
  • Disfunzioni fisiche: disturbi cardiaci, polmonari, del seno, delle braccia, mancanza di respiro, petto infossato, problemi circolatori, asma, carenze immunitarie, tensione tra le scapole, dolori al petto
  • Strategie di cura: respirazione, pranayama, esercizi con le braccia compiendo il gesto del prendere e ricevere, tenere un diario, analizzare le convinzioni sulle relazioni, liberazione emotiva del dolore, lavoro sul bambino interiore e sulla codipendenza, accettazione di sé
  • Affermazioni: sono degno di essere amato, amo me stesso e gli altri, vi è una riserva infinita di amore, vivo in equilibrio con gli altri.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: