I benefici del canto: Mahamrityunjaya Mantra

I benefici del canto: Mahamrityunjaya Mantra

Per migliaia di anni, il Mahamrityunjaya Mantra è stato cantato per creare vibrazioni divine di guarigione per aumentare la forza fisica, emozionale e spirituale. Questo antico e potente mantra è un verso della sacra RIG VEDA (RV 7.59.12) usato per attirare la trascendenza e la grazia. In sanscrito, Mahamrityunjaya è tradotto come “maha” che significa “grande”, mrityu” che significa “morte” and “jaya” che significa “vittoria” ovvero “il grande conquistatore della morte”. E’ collegato al moksha mantra, questa preghiera ha la capacità di illuminare il proprio essere spirituale, liberare le persona dalla paura e dalla malattia.

Comprendere il senso profondo di un mantra significa accelerare l’effetto di guarigione. Queste sono le parole del mantr: “Aum Tryambakam Yajamahe Sughandhim Pushiti Vardhanam Urvarukamiva Bandhanan Mrityor Mukshiya Maamritat“.

Esistono molti livelli di significato nelle parole sanscrite così le interpretazioni possono essere diverse. Ogni singola parola ha un significato curativo.

  • Aum: è un suono sacro che suscita la consapevolezza universale;
  • Tryambakam: la divina fonte illuminata dei tre occhi
  • Yajamahe: offre gratitudine o onore
  • Sunghadhim: le dolce fragranza della vita
  • Pushti: vita prospera e fiorente
  • Verdhaman: nutre, fortifica e rigenera la salute
  • Urvarukamiva: disagio, attaccamenti, ostacoli della vita
  • Bandhanan: attaccamenti non positivi
  • Mritytor: morte
  • Mukshiya: liberazione
  • Mamritat: immortalità ed emancipazione

Recitare il mantra libera il Karma profondo, ripristina la salute, elimina la paura e accelera il percorso per la liberazione spirituale.

Quando recitare il Matra?

Il mantra viene recitato durante la cerimonia del fuoco e può essere utilizzato nella meditazione personale. Per iniziare trovate una posizione comoda dove poter rimanere seduti senza essere disturbati. Accendete una candela. Calmate la mente e respirate lentamente e profondamente. E’ consigliato ripetere il mantra 9, 27, 54 o 108 volte per ogni seduta. Il momento ideale è la mattina per creare un ambiente forte e robusto che duri tutto il giorno. Con la pratica di questo mantra è possibile avere la forza per creare nuove strade e nuovi percorsi nella propria vita.

Potete sentire il mantra su you tube

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.