Author Archives: %s

Lombardia in zona rossa

12 Mar 21
admin
No Comments

Venerdì è stato approvato dal consiglio dei ministri un decreto che sarà in vigore dal 15 marzo al 6 aprile e introdurrà misure più restrittive e regole rigide nella determinazione dei colori assegnati a ciascuna regione.

La Lombardia torna in zona rossa, per decisione delle autorità regionali.

Le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere e centri termali sono sospese, fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza per le attività riabilitative o terapeutiche e per gli allenamenti degli atleti, professionisti e non professionisti, che devono partecipare a competizioni ed eventi riconosciuti di rilevanza nazionale con provvedimento del CONI o del CIP.

Pertanto, anche i servizi alla persona devono ritenersi sospesi.

La nostra associazione, di conseguenza, è costretta ad annullare gli appuntamenti già fissati per i trattamenti ayurvedici e per ogni altra attività associativa. L’annullamento degli appuntamenti verrà effettuato settimanalmente nella giornata di venerdì.

Il giorno 12 marzo provvederemo ad annullare gli appuntamenti della settimana dal 15 al 20 marzo p.v.

Nella giornata di venerdì 19 marzo verificheremo se la Regione Lombardia resterà in zona rossa e provvederemo ad annullare i successivi appuntamenti fino a quando non sarà possibile aprire nuovamente all’attività. Tutti gli appuntamenti potranno essere riprenotati in quanto eventuali termini di scadenza di promozioni e coupon devono intendersi sospesi per tutto il periodo di vigenza della zona rossa.

Benvenuto 2021

07 Gen 21
admin
No Comments

Per festeggiare l’arrivo del nuovo anno e ricordare che la nostra associazione continua a svolgere la propria attività in totale sicurezza grazie alle precauzioni che ormai da mesi abbiamo attuato, per tutto il mese di gennaio verrà applicato lo sconto del 10% su tutti i trattamenti. Per prenotazioni www.ayurveda-bergamo.it

Gli oli essenziali per disinfettare gli ambienti … e non solo …

09 Nov 20
admin
No Comments

Gli oli essenziali possono essere utili per disinfettare gli ambienti ma anche per alleviare alcuni disturbi legati all’accumulo dello stress, come l’ansia e l’insonnia. E’ importante acquistare oli essenziali di qualità perché le parti delle piante che vengono utilizzate nel processo sono spesso a contatto con il terreno ed è, pertanto, indispensabile che lo stesso non sia contaminato da pestidici e sostanze chimiche.

Vediamo gli usi principali degli oli essenziali.

Ansia: gli oli essenziali più indicati sono l’olio di calendula e di canapa. Come utilizzarli? 10 ml. di olio in un pentolino. Si fa scaldare e raffreddare l’olio e si aggiungono alcune gocce di olio di mandarino massaggiando il plesso solare in senso orario. Attenzione: stiamo sempre parlando di rimedi naturali che non hanno alcun effetto medico accertato e certificato. Quindi gli oli essenziali aiutano ma non sono sostitutivi dei presidi medici.

Disinfettare l’aria di casa o dell’ufficio: l’eucalipto è perfetto per questi scopi. Basta utilizzare un diffusore di aromi. Attenzione: stiamo sempre parlando di rimedi naturali che non eliminano il 100% dei batteri quindi gli oli essenziali aiutano ma non sono sostitutivi dei presidi medici.

Insonnia: già … brutta bestia … ma la lavanda selvatica può aiutare. Usala sempre con i diffusori di aromi nella tua camera da letto. Gli effetti della lavanda sulla pressione arteriosa possono alleviare i sintomi dell’insonnia. Attenzione: stiamo sempre parlando di rimedi naturali che non hanno alcun effetto medico accertato e certificato. Quindi gli oli essenziali aiutano ma non sono sostitutivi dei presidi medici.

Contratture: anice stellato e ylang ylang … il mix di alcune gocce di questi oli aggiunto alla base di olio di calendula o canapa alleviano le contratture. Usa il composto per massaggiare dolcemente il collo e le spalle. Attenzione: stiamo sempre parlando di rimedi naturali che non hanno alcun effetto medico accertato e certificato. Quindi gli oli essenziali aiutano ma non sono sostitutivi dei presidi medici.

Igenizzare i pavimenti: puoi usare l’olio di ravensara, una pianta proveniente dal Madagascar. Aggiungi alcune gocce di olio nell’acqua utilizzata per lavare i pavimenti o le altre superfici della casa. Attenzione: stiamo sempre parlando di rimedi naturali che non eliminano il 100% dei batteri quindi gli oli essenziali aiutano ma non sono sostitutivi dei presidi medici.

Non sai come procurarti questi oli essenziali? Visita la nostra sezione SHOP e acquistali ora.